Silvio Gemignani promosso osservatore degli Arbitri di Serie A!

La Sezione AIA “Mario Gianni” di Lucca festeggia il ritorno in Serie A dopo 14 anni di un suo associato: Silvio Gemignani. Al termine della corrente stagione sportiva 2019/2020 è risultato il primo assoluto nella graduatoria degli osservatori arbitrali della CAN B. Da 40 anni arbitro di calcio in forza alla Sezione AIA di Lucca, Arbitro Benemerito dal 2006. Una carriera strepitosa quella fatta da Gemignani, che lo ha portato ai vertici del calcio professionistico italiano ed internazionale. Ex assistente arbitro internazionale vanta 230 gare alla CAN A e B di cui 115 in Serie A (esordio il 24 ottobre 1999 nella gara Bologna – Hellas Verona), 39 gare all’estero (esordio, in Champions League, il 19 settembre 2001 in Portogallo a Porto nella gara Boavista – Dinamo Kiev), la finale di Supercoppa Italiana nel 2002 a Tripoli tra Juventus e Parma, e varie presenze nelle sfide classiche del campionato Italiano. Ha svolto il ruolo di osservatore arbitrale per quattro anni in serie B prima di essere promosso come osservatore arbitrale nella massima serie calcistica nazionale entrando così a far parte del ristrettissimo gruppo dei 17 osservatori arbitrali del Campionato di Serie A. Il Presidente Antonio Ruffo commenta “Il traguardo raggiunto da Silvio è un grande orgoglio per la nostra Sezione, esempio di impegno e abnegazione per questa attività. Il Consiglio Direttivo Sezionale e tutti gli associati della Sezione di Lucca esprimono le loro congratulazioni e un grande in bocca al lupo a Silvio per la prossima stagione, in cui rappresenterà tutta la città di Lucca”.

Un commento su “Silvio Gemignani promosso osservatore degli Arbitri di Serie A!”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.